Klipfolio collega centinaia di fonti di dati con un potente e intuitivo Dashboard Builder che consente alle aziende di accedere facilmente alle metriche

TL; DR: Tutto ciò che riguarda il business sembra orientarsi verso decisioni basate sui dati. Gli indicatori chiave di prestazione (KPI) e le metriche possono portare i membri del team verso un obiettivo comune e migliorare le prestazioni su tutta la linea. Per molte piccole imprese, iniziare con l’analisi può essere scoraggiante, ma Klipfolio offre una dashboard progettata – e valutata – per chiunque abbia la volontà di farlo. Il responsabile marketing di Klipfolio, Jonathan Taylor, ci ha parlato della dedizione dell’azienda nel rendere gestibile la business intelligence e nell’implementare i miglioramenti a beneficio degli utenti non tecnici e tecnici.


Man mano che le aziende diventano più consapevoli del valore dell’analisi, Klipfolio sta dimostrando che i dashboard delle metriche non sono qualcosa che solo i dirigenti possono usare per prendere decisioni di alto livello.

Il responsabile marketing Jonathan Taylor ha descritto una conversazione che ha recentemente avuto con un cliente di Klipfolio di nome Dave, che è stato recentemente promosso a un ruolo manageriale e ha voluto tenere traccia degli indicatori chiave di performance del suo team.

“È un grande venditore ma stava ancora imparando la parte gestionale”, ha detto Jonathan. “Una delle cose che voleva immediatamente era guidare il viaggio dei dati del suo team. Sta imparando non solo quali sono gli indicatori chiave di prestazione, ma comprendendoli e la psicologia dietro di loro “.

Immagini delle dashboard di Klipfolio in ambiente ufficio

Con Klipfolio, i team possono facilmente acquisire e visualizzare analisi delle prestazioni.

Entro sei mesi dall’utilizzo del costruttore di dashboard e delle integrazioni di Klipfolio, Dave stava costruendo portali di informazioni e li mostrava su una televisione in ufficio. Le metriche sono diventate un punto di incontro per il team di Dave che alla fine ha portato a prestazioni migliori. Secondo Jonathan, la mentalità “Devo colpire questo numero” ha fatto una grande differenza nei risultati.

“La consapevolezza del potere dei dati è la grande tendenza per le persone che tradizionalmente non avrebbero avuto accesso ad essi”, ha affermato. “I nostri prodotti sono molto orientati verso le persone all’interno di un team che stanno guidando questo tipo di innovazioni”.

Analytics con pochi soldi: tutta la potenza dei dati a una frazione del costo

Dall’inizio della società nel 2011, Klipfolio è cresciuto fino a servire oltre 10.000 organizzazioni. Molti utenti sono team leader all’interno di aziende che hanno appena iniziato a monitorare i KPI.

“La stragrande maggioranza dei nostri clienti sta iniziando il proprio percorso di reporting e analisi con noi”, ha dichiarato Jonathan.

L’accessibilità economica di Klipfolio rispetto a quella dei concorrenti rende l’azienda attraente per una vasta gamma di clienti. I piani orientati verso le piccole imprese costano $ 29 al mese, mentre le grandi organizzazioni con più esigenze di account, dashboard e editoria potrebbero spendere fino a $ 199 al mese.

“Non è una soluzione onerosa da parte della fantasia quando si è pronti per quel tipo di analisi”, ha detto Jonathan. “Per una tipica dashboard di business intelligence, stai cercando migliaia di dollari per iniziare. Permettiamo loro di farlo da soli per una frazione di quel costo. “

Immagine del logo Johnathan Taylor e Klipfolio

Klipfolio rende le metriche aziendali accessibili a una vasta gamma di utenti, secondo Jonathan Taylor, responsabile marketing

Identificare le metriche che vale la pena tenere traccia e individuare fonti di dati rilevanti può essere scoraggiante per le aziende che si immergono per la prima volta nell’analisi. Klipfolio aiuta sia i clienti inesperti che quelli esperti a identificare i principali KPI più rilevanti per la loro organizzazione e semplificare i punti dati in un pacchetto accessibile.

“Se imposti qualcosa di simile a Google Analytics sul tuo sito Web, all’improvviso è come ” Bene, guarda tutti questi dati, ma che diamine significa tutto? ‘”, Ha detto Jonathan. “La nostra piattaforma fornisce indicazioni su come distillare tali informazioni.”

Come qualcuno che è stato con l’azienda per circa sette anni, Jonathan ha visto una serie di clienti trarre vantaggio dalle capacità di Klipfolio di mostrare le metriche aziendali in modo olistico e di ottenere i dati alle persone che possono trarne vantaggio.

“Klipfolio può farmi risparmiare un sacco di tempo nella creazione di report per i miei dirigenti di livello C”, ha dichiarato Jonathan. “Posso fornire loro i dati e quindi hanno costantemente visibilità su ciò che stiamo facendo. Sto fornendo le informazioni che desiderano, in modo da non dover passare un’ora a mettere insieme questi rapporti ogni paio di settimane “.

Il pieno controllo e la personalizzazione attirano il buy-in da diversi mercati

Provenienti da un’ampia varietà di settori, dipartimenti e capacità tecniche, i clienti di Klipfolio hanno tutti una cosa in comune: sono tutti alla ricerca di metriche per rendere più chiari i propri obiettivi di lavoro e di business. Klipfolio permette loro di farlo in modo indipendente e senza limiti, Jonathan ha detto.

“Da un punto di vista competitivo, possiamo svolgere un ruolo molto interessante nel interrompere alcuni dei tradizionali attori di business intelligence che fanno affidamento su tali contratti di servizi professionali”, ha affermato. “Diciamo, tuttavia, che se hai qualcuno relativamente tecnico nella tua squadra che può passare un po ‘di tempo su Klipfolio, non c’è davvero nulla che non puoi fare.”

Schermate delle dashboard di Klipfolio

Dashboard completamente regolabili consentono agli utenti di Klipfolio di connettersi e visualizzare dati da centinaia di fonti.

Klipfolio è fermamente ancorato a rendere semplici i dati per i dipendenti delle piccole e medie imprese, ma l’azienda eccelle anche nel fornire una solida flessibilità e personalizzazioni che consentono alle organizzazioni di approfondire i loro dati.

“È una specie di illusione che la semplicità sia tutto ciò che offriamo”, ha detto Jonathan. “In realtà forniamo molta complessità sotto tutto ciò. Gli sviluppatori e gli addetti ai lavori possono fare cose sofisticate “.

Il team di supporto high-touch dell’azienda consente ai clienti di ottenere il massimo dalla piattaforma Klipfolio fornendo supporto chat gratuito e assistenza attiva e operativa per coloro che raggiungono.

“Non siamo costantemente al top dei clienti”, ha dichiarato Jonathan. “Abbiamo un’esperienza di onboarding per ogni cliente che alzi la mano. Per i tecnici, il 50% delle volte, non vogliono sentirci, vogliono solo costruire. Hanno una mentalità molto indipendente ed è abbastanza facile per loro “.

Radunarsi attorno alle metriche per aumentare l’indipendenza dei clienti

In termini di come Klipfolio guida la propria attività e le innovazioni, Jonathan ha spiegato che la road map della piattaforma ritorna sempre alla dichiarazione della missione della società di rendere le metriche accessibili a chiunque abbia l’ambizione di perseguirle.

“Il nostro team di prodotti si basa su questo mantra continuo di ‘Come possiamo rendere più facile per le persone come me essere in grado di accedere alla piattaforma e ottenere le metriche di cui abbiamo bisogno per avere successo, senza dover ricorrere al nostro team di sviluppo? ‘”Disse Jonathan.

L’azienda ha una lunga storia di attenzione al mercato per i prodotti basati sui dati che soddisfano le mutevoli esigenze dei clienti. Sebbene Klipfolio sia iniziato con l’attuale applicazione cloud nel 2011, i fondatori dell’azienda hanno effettivamente iniziato con un’app dashboard per Windows nel 2001.

Grafico che delinea le statistiche di Klipfolio

Secondo Klipfolio, la società ha sgretolato più di 16 miliardi di punti dati dal 2001.

“C’è un retaggio qui attorno all’uso dei dati, ma esiste anche una metodologia aziendale”, ha dichiarato Jonathan. “I fondatori sono molto bravi a percepire lo spostamento del mercato e le opportunità”.

Questo senso degli affari ha centrato la strategia di Klipfolio nel rendere i dati un punto unificante per organizzazioni e team. Offrire ai clienti gli strumenti per gestire e personalizzare le proprie metriche è la chiave per raggiungere tale obiettivo.

“La sfida su cui ci concentriamo è:” Come possiamo assicurarci che tutti nell’organizzazione si radunino attorno alle metriche e si connettano a quei servizi? “, Ha dichiarato Jonathan. “Questa è la direzione in cui ci stiamo muovendo: autorizzare le persone a fare le personalizzazioni e il tipo di monitoraggio delle metriche che ha un impatto sulla loro attività”.

A tal fine, Klipfolio lavora costantemente su nuove funzionalità per semplificare la personalizzazione e offrire agli sviluppatori il miglior accesso possibile. La società ha recentemente rilasciato un nuovo connettore Salesforce che fornisce un’interfaccia per utenti non tecnici per visualizzare le metriche estratte dalle query del database. Jonathan ha affermato che caratteristiche come queste stanno “unificando l’universo delle metriche” per i clienti.

“Questi tipi di sviluppi sono fondamentali per noi”, ha affermato.

Organizzazione interfunzionale e cultura dell’ufficio collaborativo

La cultura dell’ufficio di Klipfolio – fino a dove lavorano, in uno spazio eccentrico vicino al centro di Ottawa – riflette l’approccio creativo dell’azienda alle soluzioni KPI.

“Siamo appena entrati in un nuovo ufficio alla fine del mese scorso”, ha detto Jonathan. “Dobbiamo prendere in consegna un vecchio cinema a due isolati dai nostri edifici del Parlamento.”

È il tipo di ufficio in cui i dipendenti possono far passare la testa sulle pareti divisorie della scrivania per parlare con i colleghi o il loro capo, ha detto. L’ambiente aperto e collaborativo è arricchito da un’organizzazione interna che promuove input da ogni angolo dello sviluppo del prodotto.

“Abbiamo una grande R&D team, suddiviso in quattro o cinque diversi gruppi incentrati su diversi aspetti dell’esperienza del prodotto “, ha dichiarato Jonathan. “Avremo un gruppo di sviluppatori e in allegato a quel gruppo avremo un product manager, qualcuno del nostro team di supporto e successo dei clienti, qualcuno del team di marketing e qualcuno del team UX. C’è un approccio molto interfunzionale a tutto ciò che facciamo. Non è disponibile una funzione in cui non abbiamo input da tutti i dipartimenti “.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map